Essiccatori Aria Compressa - Edoardo Piacentini Aria Compressa

Vai ai contenuti
Perché occorre essiccare l'aria compressa? Perchè un compressore da 30 kW con una portata di 5 m³/min a 7,5 bar e che lavori in condizioni standard produrrà circa 20 litri di condensa per turno! Questa condensa deve essere rimossa dal sistema di distribuzione per evitare danni alle attrezzature con conseguenti problemi di produzione. Gli essiccatori prevalentemente utilizzati sono i seguenti: essiccatori a refrigerazione- essiccatori per assorbimento-essiccatori ad adsorbimento-essiccatori a membrana
Essiccatori frigoriferi Kaeser a risparmio energetico
La maggior parte delle applicazioni pneumatiche richiede aria compressa secca con un punto di rugiada di ca. +3 °C. Anche a temperature ambientali elevate, il grado di essiccazione desiderato deve essere mantenuto in maniera affidabile ed essere realizzato nel modo più efficiente possibile. Gli essiccatori frigoriferi a risparmio energetico KAESER soddisfano pienamente questi criteri.
Gli essiccatori KAESER non sono solo garanzia di massima qualità ed affidabilità, ma anche sinonimo di perfetta simbiosi e sinergia con le efficienti soluzioni di sistema d‘aria compressa KAESER.
Essiccatore a membrana Kaeser KMM
Ideale per essiccare in modo decentrato l'aria compressa con riduzione del punto di rugiada rispetto alla rete d'aria compressa centralizzata. L'essiccatore a membrana non richiede alimentazione elettrica. A seconda dell'applicazione, è possibile ottenere punti di rugiada da +3 a -40 °C. Disponibile anche con l'efficiente valvola d'intercettazione aria di lavaggio.

Essiccatori ad adsorbimento a rigenerazione a freddo Kaeser Serie DC Portate da 0,15 a 154,53 m³/min.
Essiccatori ad adsorbimento con rigenerazione a freddo per punti di rugiada fino a -70 °C. Fornitura comprensiva di filtri installati a monte e a valle.
Sostanza adsorbente SIGMA Dry con allumina attivata ad alta capacità di adsorbimento. SIGMA Dry è impermeabile e meccanicamente stabile.
Colonne di adsorbimento a carbone attivo Kaeser Serie ACT Portata m3/min 1,17 - 13,33
I vapori oleosi dell'aria compressa sono adsorbiti da efficaci colonne a carbone attivo. Contenuto minimo di olio residuo 0,003 mg/m3 , classe 1 secondo DIN ISO 8573-1. Funzionamento a risparmio energetico grazie al generoso dimensionamento e all'ottimale approccio fluidodinamico delle colonne a carbone attivo. Di serie con indicatore di vapore oleoso e allarme visivo. Durata delle colonne a carbone attivo: 12.000 ore o 5 anni.

Essiccatore combinato Kaeser Hybritec una classe a sé
Portate da 12 a 150 m³/min
Gli essiccatori HYBRITEC combinano il risparmio energetico, tipico dei moderni essiccatori a ciclo frigorifero, con i punti di rugiada estremamente bassi, propri degli essiccatori ad adsorbimento – un binomio vincente considerato il costante aumento degli attuali costi energetici.
Unità pronta all'uso, costituita da un essiccatore frigorifero e uno ad adsorbimento in abbinamento sinergico. Di gran lunga più efficiente di un essiccatore ad adsorbimento con rigenerazione a freddo o a caldo. Punto di rugiada commutabile +3 / -40 oC per funzionamento estivo/invernale con un ulteriore risparmio di energia. Struttura compatta e completamente rivestita.

per informazioni o richieste offerte:  Edoardo Piacentini  Tel. 0373982034  Fax 0373938165 info@epiacentini.com

Airservice24 Snc di Edoardo Piacentini & C. p.iva 01375390190
Torna ai contenuti